Acquario Cattolica - Parco Marino Le Navi

 

E’ risaputo che Cattolica è il massimo per chi ha bambini; lido sabbioso, acque basse, spiaggia sicura e hotel attrezzati a prezzi abbordabili. Se pensate a questo tipo di vacanza, cercate di abbinarvi una visita all'Acquario di Cattolica Parco Marino “Le Navi”. Colonia marina, progetto futurista degli anni ’30, Le Navi erano un complesso di sette edifici costruiti come una flotta navale pronta a prendere il mare. Nel giugno 2000 si è trasformato nell'attuale Parco, un "contenitore" di intrattenimento culturale ed educativo dedicato al mare che si estende su un'area di 110 mila metri quadrati, con spazi verdi aperti (gratuitamente) al pubblico, dotati di aree relax, spiaggia, ristorazione, bar, animazione per i bambini, spettacoli e mostre tematiche. Punto di forza è l' Acquario, 75 vasche espositive, oltre 3 mila esemplari di 400 specie diverse suddivise tra pesci e invertebrati provenienti dal Mediterraneo e dai mari tropicali, la grande vasca degli squali e, tra le novità di quest'anno, lo spazio dedicato alla storia delle Navi con foto storiche. Il benvenuto con il mondo marino avviene nella piazza Templa Serena animata da un'atmosfera di suoni e immagini in dissolvenza. Si parte poi a bordo dell'ascensore abissale che regala la sensazione di un viaggio verso gli abissi. Si scende virtualmente a 3.200 metri sotto il livello del mare, a Geopolis, dove si trovano i laboratori sottomarini. Una centrale per il monitoraggio delle emergenze ambientali della terra accoglie i visitatori che assistono alla simulazione di situazioni di grave pericolo, come l'incendio di una petroliera e la fuoriuscita in mare di greggio. Per conoscere i segreti degli oceani basta assistere a Oceano Invisibile, un filmato in 3D con immagini spettacolari che permettono di scoprire le minuscole creature che compongono il plancton, la base della catena alimentare marina. Il viaggio prosegue con l'incontro con gli squali nello spazio espositivo a loro dedicato: si inizia con la ricostruzione di una grande mascella (dentro la quale si può entrare) di Carcharodon megalodon, squalo preistorico vissuto 65 milioni di anni fa. Il clou è la vasca degli squali allestita in quello che era il refettorio della ex colonia: all'interno della Nave Ammiraglia, gli architetti hanno ricavato un acquario circolare da 700mila litri d'acqua, dove nuotano 50 esemplari di squali toro, pinna bianca, nutrice e Port Jackson. Si prosegue il viaggio in Acquapolis, alla scoperta della flora e della fauna marina. Una rarità sono le vasche delle meduse Aurelia aurita, dove si ammirano le fasi del ciclo vitale di queste creature. Alla fine del percorso un'esperienza destinata a lasciare un ricordo indelebile nei bambini (ma anche negli adulti) è la vasca tattile, con più di 20 esemplari tra trigoni, razze pelagiche e aquile di mare, che si avvicinano per giocare. Infine, anche quest'anno sarà possibile visitare la Mostra del Gruppo Geoworld Dinosauri, dominatori del Passato, arricchita di rari reperti fossili autentici di dinosauri provenienti da tutto il mondo, inseriti in ricostruzioni paleoambientali che spiegano l'habitat in cui vivevano i dinosauri e permettono di conoscere le condizioni di vita nelle ere geologiche passate.


Altri 3 ulteriori percorsi completano l'avventura di una giornata all' Acquario:

L'Esotario | Nuovo percorso completamente dedicato all'esplorazione ed alla scoperta degli animali esotici, alcuni anche molto rari. Serpenti, insetti, anfibi, gechi, tartarughe terrestri, lucertole e iguane, sono solo alcuni dei protagonisti presentati in splendide scenografie che riproducono i loro ambienti naturali.

I suoni del mare | Un originale percorso interattivo che permette di comprendere che il mare è un luogo tutt'altro che silenzioso e dove viene sfatato il detto "muto come un pesce". Unico in Europa, creato grazie alla collaborazione tra esperti di bioacustica, biologi e musicisti, dove si utilizzano piattaforme, pulsanti e leve, per ascoltare la gran quantità dei suoni prodotti in fondo al mare, un concerto realizzato con le registrazioni dei suoni marini e una mostra di monili e conchiglie utilizzate in diverse culture del mondo.

Alla conquista dei Mari | Un grande percorso interattivo, che ripercorre con effetti speciali e interazioni, l'affascinante storia della navigazione e della pirateria dai Fenici al capitano Cook, vincitore come percorso edutainment del Parksmania Award 2006.



A faccia a faccia con gli squali!

Faccia a faccia con gli squali, la prima esperienza di interazione e contatto diretto tra uomo e squalo, unica a livello europeo. A questa esperienza è legata la campagna di sensibilizzazione promossa dall'Acquario di Cattolica, attraverso il Club "Squalo anch'io", impegnato nella tutela degli squali e nel sostegno dei progetti educativi contro la pratica del "finning", cioè la pesca agli squali unicamente finalizzata al taglio delle pinne. L'esclusiva proposta dell'Acquario di Cattolica è una vera immersione che i visitatori possono sperimentare nella grande vasca degli squali, assistita da personale subacqueo altamente specializzato e con le massime norme di sicurezza. L'immersione è possibile anche per chi non sa utilizzare bombole e respiratori, poiché avviene con una speciale e sofisticata attrezzatura "spaziale". Con il corpo protetto da una muta e la testa in una sfera trasparente "Bully System"- che consente una visibilità a 360 gradi - chiunque può provare l'emozione dell' incontro con gli squali, respirare agevolmente mentre li ammira, vedere e salutare con il compagno d'immersione il pubblico e i familiari all'esterno della vasca. L'emozione dell'incontro con queste creature, protetti da una gabbia in acciaio, con autorespiratore e muta, permette al visitatore di esorcizzare una paura atavica, motivandolo al desiderio di conoscere meglio gli squali, oggi minacciati di estinzione. Il Faccia a faccia con gli squali è un'esperienza di interazione unica a livello europeo, che non intende semplicemente spettacolarizzare la vita in cattività degli squali, ma che ha il fine di sensibilizzare il pubblico attraverso l'osservazione diretta in una vera "full immersion" della maestosità e del temperamento tranquillo di queste creature.

Le immersioni in vasca squali verranno effettuate tutte le domeniche alle ore 12.00; per un massimo di 4 persone, solo su prenotazione e a pagamento. La prenotazione deve avvenire almeno 5 giorni prima della giornata prevista per l'immersione, fino ad esaurimento disponibilità. Costo dell'immersione: 1 persona € 85.00 - 2 persone € 160.00 (La quota comprende il biglietto d'ingresso all'Acquario).

Sono esclusi dall'immersione i minori di 12 anni e i portatori di pace-maker, portatori di handicap fisici o mentali, donne in stato di gravidanza, persone affette da ipertensione, disfunzioni cardiache, cataratta, osteoporosi, epilessia, trombosi e diabete.

.:: NOTE ::.

Per effettuare l'immersione non sono necessari brevetti o particolari esperienze. E' necessario avere minimo 12 anni ed essere in buona salute. Prima dell'immersione effettuerete una breve visita medica, e poi indosserete una muta da sub da noi fornita e in testa avrete una bolla in plexiglas dove viene erogata aria, che vi permetterà di respirare tranquillamente. Verrete immersi nella nostra vasca squali all'interno di una gabbia, due persone a turno. L'immersione dura circa 10 minuti. Non è possibile immergersi al di fuori della gabbia. All'interno della vasca non è possibile scattare fotografie, è possibile fare foto solo davanti alla vasca ma senza utilizzare il flash.

Per maggiori informazioni e/o prenotazioni:
Ufficio Booking
Tel. 0541/837.910
Tel. 0541/837.908
Tel. 0541/8371
E-mail: Booking@lenavi.it



VIDEO ACQUARIO DI CATTOLICA




Video You Tube Cattolica
Le Navi Cattolica
Guarda i video sugli squali scaricati da You Tube


SHARK VIDEO YOU TUBE



photo

Album fotografici!

Guarda

video

I nostri video!

Guarda

webcam

La spiaggia in diretta!

Guarda

La Spiaggia di Cattolica